Caro Fratello...

 

 

Caro Fratello,

mi sento in pace

se  mi fai inginocchiare accanto a Te.

Il Tuo silenzio mi basterà per pregare

e per aiutarmi a comprendere

il dolore del fratello ammalato,

il pianto del fratello che soffre,

l'angoscia di chi vive nel buio del peccato.

Ti guardo mentre prepari il Tuo Corpo

ad affrontare il tremendo affronto,

la suprema prova.

Non mi rassegno di fronte al Tuo dolore

che si rinnova per farci comprendere

la tua morte per noi.

Mi sento anche io carnefice

ai piedi della Tua Croce.

Affronterai il Tuo supplizio anche per me.

Ascolto il fruscio delle foglie di ulivo,

che come me,

cercano di darti conforto e compagnia.

Ti cerco col mio sorriso

perché mi sento vicina a Te.

Mi rivolgi il Tuo sguardo carico d'amore

e scorgo nei Tuoi occhi la Tua anima soave.

Accarezzo con il mio cuore

questo silenzio che scorre tra noi;

mi sento come una di quelle foglie d'ulivo

che si scuotono

al vento dolce del Tuo Amore.




 

© Daniela Costantini

 

 



 

 

Menu Poesie

~~~~~~~~~~~~~

~~~~~~~