La nostra energia vitale trae vantaggio dall'assunzione del colore di un alimento. A volte ci sentiamo attratti dal colore bianco di un latticino, dal rosso di un pomodoro maturo, da una verde insalata o dal giallo di un melone. I colori con le loro vibrazioni influiscono sulla stimolazione dei chakra.


Quando ci sentiamo stanchi e senza energia ad esempio, siamo istintivamente attratti da alimenti di colore arancione e giallo. Se abbiamo bisogno di disintossicarci preferiamo il verde, ma se invece il nostro sistema nervoso è sotto stress le nostre preferenze vanno ai cibi di colore più intenso, dal blu al viola.

 

IL colore dei vegetali è soprattutto concentrato nella buccia, pertanto è meglio mangiare la buccia il più spesso possibile.


Qui di seguito troverete un elenco di alimenti le cui vibrazioni di colore corrispondono a quelle dei sette chakra.



L’ ENERGIA ROSSA è contenuta in questi alimenti: Pomodoro, Fragola, Prugna, Ciliegia, Peperone rosso, Cocomero, Mela rossa, Barbabietola, Ribes, Peperoncino, Ravanelli, ma anche Spinacio, Agretto, Porro, Crescione.

 
Quando si ricorre al consumo di  questi alimenti, è perché ci si sente abbattuti o si hanno carenze di ferro, dato che l'ossido di ferro è notoriamente rosso. Gli alimenti rossi sono anche depurativi e grazie al loro alto contenuto di potassio rinnovano le energie vitali. Stimolano il primo chakra.


 


L'ENERGIA ARANCIONE è contenuta in questi alimenti: Arancio, Mandarino, Albicocca, Mango, Papaia, Pesca, Melone, Zucca, Carota, Tuorlo d'uovo.


Questi alimenti favoriscono la digestione e sono ricchi di vitamine. Potenziano il sistema immunitario. Stimolano il secondo chakra sacrale.

 



L'ENERGIA GIALLA è contenuta in questi alimenti: Limone, Uva bianca, Melone giallo, Ananas, Mais dolce, Germogli, Pesca bianca, Patata, Banana, Prugna gialla, Peperone giallo, Burro, Olii vegetali.

Adatti a disintossicare il fegato e la cistifellea, e quindi anche depurare l'organismo in generale mantenendo efficiente il sistema digerente. Stimolano il terzo chakra.
 


L'ENERGIA VERDE è contenuta in questi alimenti: Tutte le verdure e gli ortaggi di colore verde. Legumi come
Piselli e Fave.

Sono eccellenti depurativi del sangue, favoriscono il drenaggio linfatico e irrobustiscono il sistema cardiocircolatorio. Stimolano il quarto chakra.
 


 

L'ENERGIA BLU è contenuta in questi alimenti: Uva nera, Prugna selvatica, Mirtillo, Mora, Broccolo, Cavoletto di Bruxelles.

Questi alimenti non sono numerosi, ma hanno un effetto calmante e rinfrescante. Stimolano il quinto chakra.
 



L’ ENERGIA INDACO è contenuta negli stessi alimenti elencati per l’energia blu.

Svolgono una benefica azione sul sistema nervoso, sul cervello e sulle facoltà intellettive superiori. Stimolano il sesto chakra.



L’ ENERGIA VIOLA è contenuta in questi alimenti: Mora, Uva nera, Melanzana, Cipolla rossa, Barbabietola, Cavolfiore, Patata rossa, Alcune varietà di fagioli violacei.

 

Sono cibi particolarmente ricchi di magnesio e di altri elementi fondamentali per le funzioni cerebrali. Gli alimenti viola stimolano la ghiandola pineale e il settimo chakra.



 

Alcuni studiosi hanno definito il fenomeno della cromoterapia alimentare con il termine "raimbow eating", ossia “il Mangiare l'Arcobaleno”. Avere sulla tavola cibi di vari colori risulta benefico per la nostra forma psico-fisica e ci aiuta a scoprire le sostanze di cui siamo carenti.