Ho ballato con te

 

 

Eppure stanotte ho ballato con te

al suono della musica

che nasce dal silenzio.

Non ho sognato…

č l’amore che non muore.

 

Ho ascoltato una melodia senza tempo

mentre le tue mani

prendevano le mie

per invitarmi alla danza.

 

Il tuo sorriso era dolce,

sprigionava luce…

Avvolti in un tenero abbraccio

intorno ai nostri passi

nascevano fiori colorati di cielo.

 

Quella musica nata dal silenzio

era un coro di Angeli…

Al mio risveglio ho pensato ad un sogno…

ma cos’č questo fiore

che stringo tra le mie mani?

 

 

 

©Daniela Costantini