Incantesimo

 

 

 

Dalla finestra aperta

entra il profumo della terra

bagnata di pioggia.

Piccole gocce ricamano il viale alberato,

mentre i tuoi occhi danzano sulla mia pelle.

Profumi e colori

si confondono con la luce dei tuoi occhi di foglia,

con l’ombra delle ciglia socchiuse.

I colori del viale diventano miei

e vago felice nella profondità del tuo sguardo.

E’ un incantesimo…

i nostri occhi si incontrano

e la mia anima trova riparo accanto alla tua.

Dentro di me sento una carezza leggera…

so che oltre le nuvole è già primavera.

 

© Daniela Costantini

 

Menu Poesie