Pietre del Sesto Chakra

 

 

 

 

 

 

Fluorite

Labradorite

Sugilite

 

 

FLUORITE

 

Spirito: La fluorite promuove la libertà di pensiero di chi vuole vivere autonomamente la propria vita. A questo riguardo, essa rende consapevoli delle eventuali interferenze esterne, che potrebbero impedire il raggiungimento di tale obiettivo, ed aiuta a neutralizzarle. Tende a far assumere all’individuo un atteggiamento radicale e poco propenso ai compromessi, specialmente quando si trova davanti a palesi ingiustizie. Al tempo stesso, lo aiuta a ristrutturare la propria esistenza, e ad adottare uno stili di vita in cui trovano posto sia la stabilità che la dinamicità. In linea di massima, la fluorite rende creativi e fantasiosi, esaltando il desiderio di libertà.

Psiche: Fa prendere coscienza delle proprie emozioni represse, senza rafforzarne l’espressine, ma facendole emergere gradualmente. Per questa ragione, essa facilita il contatto con il proprio inconscio. Perché agisca in tal senso, è spesso necessariocce vi sia anche una qualche motivazione esterna, che stimoli il soggetto a scendere nelle profondità del proprio essere. La fluorite rende l’individuo emotivamente stabile, infondendogli fiducia e facendolo uscire dalla confusione.

Mente: Aiuta a superare la dipendenza, le idee fisse, la ristrettezza di vedute, e i modelli di pensiero e di comportamento limitanti. Contribuisce a ripristinare ed a mantenere un certo ordine mentale, permettendo la rielaborazione delle esperienze passate. La sua proprietà di far emergere i rapporti fra nozioni apparentemente non correlate, evidenziandone il disegno complessivo, rende la fluorite un eccellente ausilio nei processi di apprendimento. In altri termini, essa stimola lo sviluppo delle capacità logico cognitive del soggetto.

Livello fisico: Stimola la rigenerazione della pelle e delle mucose, soprattutto per quanto riguarda le vie respiratorie e i polmoni. È utile per prevenire l’eventuale insorgenza di tumori o per evitare che una ferita diventi purulenta. Rafforza ossa e denti. Attenua i rischi di deformazione durante il processo di crescita, evitando l’insorgere di problemi posturali. Rende agili e flessibili, contrastando gli stati di rigidità ed i problemi alle articolazioni, inclusi quelli collegati all’artrite ( infiammazione delle articolazioni): Stimola l’attività del sistema nervoso, ed in particolare quella del cervello, alleviando le allergie di origine psicosomatica.

Impiego: I migliori effetti a livello spirituale si hanno meditando con fluorite cinesi a strisce ( per la creatività), o con fluorite ottaedriche ( per l’ordine). Per rafforzare il senso dell’ordine, sarà sufficiente collocare gruppi di fluoriti o di fluoriti ottaedriche nel proprio ambiente. In alternativa, si potrà portare questo minerale con sé, o porlo a diretto contatto con la regione del corpo interessata.

 

  

LABRADORITE

 

Spirito: La labradorite è un eccellente antidoto contro le illusioni. Così come i riflessi della sua superficie mettono in risalto i più svariati colori, allo stesso modo essa mette in evidenza i nostri scopi e le nostre intenzioni, permettendoci di vederne la reale natura. Rafforza l’intuizione e la medianicità.

Psiche: La labradorite facilita la riemersione dei vecchi ricordi e promuove profondità di sentimenti. Essa, inoltre, stimola la fantasia e rende contemplativi ed introspettivi.

Mente: La labradorite aiuta a sviluppare un fresco entusiasmo ed un’abbondante produzione di idee. Promuove, inoltre, un vivace spirito creativo.

Livello fisico: La labradorite attenua la sensazione di freddo. È indicata per le malattie da raffreddamento, per i reumatismi e per la gotta. È utile, inoltre, per abbassare la pressione e può agire come tranquillante.

Impiego: Perché la sua azione si manifesti sul piano spirituale, essa va usata in associazione con la meditazione. Per quanto riguarda il piano fisico, invece, i suoi effetti si manifestano maggiormente quando la si porta con sé e la si tiene a contatto con il corpo.

 

  

SUGILITE

 

Spirito: Aiuta a rimanere fedeli ai propri principi ed a vivere conformemente alla propria verità interiore.

Psiche: Migliora la capacità di affrontare gli aspetti poco piacevoli della vita. Riduce la tensione psicologica, i crucci e le preoccupazioni. Aiuta a superare gli stati d’angoscia, di paranoia e di dissociazione. 

Mente: Permette di affrontare le sfide ed i conflitti senza piegarsi  e senza scendere a compromessi. Aiuta a trovare soluzioni eque, che non danneggiano nessuno.

Livello fisico: Ha un’azione calmante sui nervi e sul cervello, ed agisce come analgesico. È indicata nei casi di epilessia e nei disturbi motori. 

Impiego: Deve essere portata con sé. In caso di dolori, è opportuno applicarla direttamente alla zona interessata. In alternativa, la si può tenere in mano. Sul piano spirituale, la si può usare come pietra meditativa.

 

 

BIBLIOGRAFIA:

Gienger, Michael. Maggio 1997. L'arte di curare con le pietre. Spigno Saturnia (LT), Edizioni Crisalide.