Profumo d’autunno

 

C’e un profumo nuovo stamane nell’aria,

un profumo dolce d’autunno.

Movenze lievi hanno le foglie

che si slegano pian piano dai rami

per scendere in silenzio fino a terra.

Poco più in là,

siepi di rose hanno lasciato cadere

gli ultimi boccioli.

Torneranno a fiorire nella promessa

della primavera.

L’aria è fresca e pura

e tutto intorno è diventato oro.

Il crepitio delicato delle foglie

sotto i miei passi

sembra sussurrare una promessa…

Il verde brillante dell’estate tornerà…

tornerà  dopo che anche la neve

avrà fermato la sua danza nel cielo.




©Daniela Costantini
 


 

INDICE POESIE